Episodio 12 – Spice & Wolf: il mercante incontra il lupo saggio

Potresti ricordare che non ero troppo entusiasta della conclusione del primo arco narrativo. La combinazione di animazione incoerente, scarsa regia e scrittura poco brillante ha evidenziato il peggio Spezie e Lupo, che per il resto è una serie a cui sono piuttosto affezionato. Sono felice di riferire, quindi, che questo episodio conclude il secondo arco narrativo su una nota molto più sonora.

Per quanto riguarda i climax di grande azione, questo è un miglioramento apprezzabile rispetto al primo arco narrativo. L’anime gestisce la forma del lupo di Holo con maggiore sicurezza questa volta, e questo è importante considerando quanto tempo in più sullo schermo ottiene qui. Preferirei comunque questo adattamento allo storyboard in modo più intelligente perché l’insistenza nel mostrare Holo per intero e in azione peggiora le crepe in una produzione già in difficoltà. In altre parole, ce n’è in abbondanza. I migliori tagli di questa settimana si concentrano sulla parte del lupo saggio, non sul tutto, ad esempio, le sue zampe che scavano nel terreno o la sua coda che sfiora Lawrence. Anche il suo viso è espressivo, il che aiuta la sua forma canina a sembrare un’estensione più naturale dell’altezzoso Holo che abbiamo imparato a conoscere e ad amare.

La sua umiltà, tuttavia, è ciò che salva la situazione. Mentre si sfoga con Lawrence riguardo all’inginocchiarsi davanti ai ragazzi della foresta, lo fa perché è la mossa giusta per garantire la sicurezza sua e di Nora. Allo stesso modo, si ferma prima di attaccare e uccidere l’odioso (ai suoi occhi) pastore e il traditore Liebert. La premonizione di Lawrence ci ricorda che Holo è bestiale, ma le sue azioni confermano che non è una semplice bestia. E considerando che il pensiero avventato è ciò che ha portato i nostri protagonisti in questo buco, l’approccio calmo e razionale dovrebbe tirarli fuori da esso.

Come al solito, Spezie e Lupo guarda questo sviluppo attraverso gli occhi di un economista. Holo aveva qualche motivo morale per divorare Liebert e i suoi uomini, e Lawrence aveva certamente la giustificazione per rovinare irrevocabilmente Remerio. Lawrence, tuttavia, sceglie di continuare i suoi affari con loro. Rinuncia alla soddisfazione a breve termine di una facile vendetta e sceglie invece di utilizzare la sua ritrovata leva finanziaria per cancellare il suo debito ed estrarre valore a lungo termine da Remerio. È una decisione intelligente per il profitto extra che procura a Lawrence e perché è probabilmente più crudele che ucciderli o mandarli in bancarotta. Infligge una ferita più prolungata. Lo trovo incredibilmente soddisfacente perché molti leader aziendali contemporanei danno priorità ai profitti rapidi rispetto alla crescita a lungo termine, il che riesce ad essere allo stesso tempo stupido e malvagio. Lawrence ci ricorda il bellissimo sogno del capitalismo, irraggiungibile nella realtà ma bello da vedere sulla carta.

Anche gli scambi romantici sono di alto livello questa settimana. Holo sublima la sua preoccupazione per Lawrence gravemente ferito rimproverandolo per aver mantenuto il suo mantello così immacolato in confronto. Più tardi, Lawrence prende in giro Holo per la sua fissazione sul nome del quale ha gridato nella foga del momento. Potresti pensare che ora sarebbero abbastanza vicini da favorire un semplice scambio di sentimenti, ma quella vicinanza informa la performatività delle loro battute. Queste conversazioni circonlocutive agiscono come barriere e sostanze; esprimono distanza e intimità. Holo e Lawrence sanno di essere innamorati l’uno dell’altro, ma a causa delle circostanze della loro vita, dell’incontro e dell’eventuale partenza, nessuno dei due sa come navigare in queste acque. Lawrence non sa cosa fare con una dea del raccolto secolare, e Holo non sa cosa fare con un mercante itinerante frustrante e serio. Ma entrambi si divertono a scambiare battute con tutte le parate e le risposte di una buona partita di scherma. È un inizio confortevole. E davanti a loro c’è molta strada da percorrere per lavorare sul resto.

E per parlare di questo, sono felice che abbiamo altri dodici episodi immediatamente davanti a noi. Anche se continuo a mettere in dubbio la motivazione per reimpostare l’orologio, il lusso sempre più raro di una stagione in due parti fornisce qualche motivo per festeggiare. Adesso mi sento a mio agio con questo adattamento, come se fossi sdraiato su un po’ di fieno nel retro di un carro trainato da cavalli, guardando la campagna che scorre lentamente. Il percorso è accidentato, ma non ho intenzione di scendere tanto presto. Non vorrei perdermi i litigi tra la coppia al comando.

Valutazione:




Spice & Wolf: il mercante incontra il lupo saggio è attualmente in streaming su Crunchyroll.

Steve è acceso Twitter finché dura. Conosce ancora a memoria «La canzone che fischia il lupo». Puoi anche vederlo chiacchierare di spazzatura e tesori in This Week in Anime.


Divulgazione: Kadokawa World Entertainment (KWE), una consociata interamente controllata da Kadokawa Corporation, è il proprietario di maggioranza di Anime News Network, LLC. Una o più delle società menzionate in questo articolo fanno parte del gruppo di società Kadokawa.